Circolari e News

Circolari

Benvenuto nell'Area Riservata, puoi visualizzare tutte le circolari messe a disposizione da Studio Sandoni.
Effettua il login con username e password che ti sono stati forniti e poi clicca sul pulsante sotto per accedere ai contenuti.

Circolare n. 9 – 2024: NORMATIVA: Legge di Conversione del Decreto “PNRR”

È entrata in vigore la Legge n. 56/2024 di conversione del Decreto “PNRR” (decreto recante Ulteriori disposizioni urgenti per l'attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza”).

Ad integrazione della precedente circolare n. 07/2024 si riepilogano le disposizioni (sia confermate, sia introdotte in sede di conversione) di interesse per i datori di lavoro privati.

Circolare n. 8 – 2024: NORMATIVA: Decreto “Anziani”

È entrato in vigore il Decreto “Anziani” (D. Lgs. n. 29/2024 recante “Disposizioni in materia di politiche in favore delle persone anziane”); detto decreto è finalizzato alla tutela della popolazione anziana. Riportiamo nella presente circolare le disposizioni di interesse per i datori di lavoro privati.

Circolare n. 7 – 2024: NORMATIVA: Decreto “PNRR” e Legge di Conversione

Sono entrati in vigore il Decreto Legge “PNRR” (recante “Ulteriori disposizioni urgenti per l'attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza”) e la Legge di conversione del Decreto “Milleproroghe” (recante “disposizioni urgenti in materia di termini normativi”). Si illustrano nella presente circolare le novità, in materia di lavoro, introdotte dalla predetta normativa.

Circolare n. 6 – 2024: intervento in materia di welfare aziendale

Nella circolare n. 01/2024 abbiamo illustrato quanto disposto dalla Legge di Bilancio 2024 in materia di “misure fiscali per il welfare aziendale” e di “detassazione del lavoro notturno e festivo nel settore turistico-alberghiero”: l’Agenzia delle Entrate è di recente intervenuta fornendo le istruzioni operative ed i necessari chiarimenti per una corretta gestione degli istituti. Ad integrazione della precedente circolare n. 01/2024 si riporta quanto oggi previsto dall’Agenzia delle Entrate.

Circolare n. 5 – 2024: LEGGE DI BILANCIO 2024: lavoratrici madri dipendenti

Nella circolare 01/2024 abbiamo illustrato brevemente la misura agevolativa, introdotta dalla Legge di Bilancio 2024 a favore delle lavoratrici madri dipendenti, in attesa dei dovuti chiarimenti ad opera degli Enti competenti.

L’INPS è di recente intervenuto (circolare 27/2024) fornendo le istruzioni operative ed i necessari chiarimenti normativi per la corretta gestione del nuovo esonero contributivo.

Ad integrazione della precedente circolare indichiamo quanto previsto dalla circolare INPS 27/2024.

 

Circolare n. 4 – 2024: LEGGE DI BILANCIO 2024: aliquota contributiva

L’INPS con la circolare n. 11/2024 è intervenuto al fine di fornire le indicazioni e i dovuti chiarimenti in merito alla gestione della decontribuzione disposta, a favore del lavoratore dipendente, dalla Legge di Bilancio 2024.

Ad integrazione della precedente circolare n. 01/2024 si riporta quanto disposto dall’INPS.

Circolare n. 3 – 2024: INAIL: ASSICURAZIONE E GESTIONE

Si riepilogano nella presente circolare i principali aspetti, di maggiore interesse per il datore di lavoro, collegati alla tutela assicurativa INAIL:

  • l’INAIL e l’obbligo assicurativo;
  • la gestione del rapporto assicurativo;
  • l’azione di regresso dell’INAIL.   

Circolare n. 2 – 2024: DELEGA PER LA RIFORMA FISCALE

In attuazione della Legge Delega per la Riforma Fiscale è entrato in vigore il D.Lgs. n. 216/2023; decreto questo, volto all’attuazione “del primo modulo di riforma delle imposte sul reddito delle persone fisiche e altre misure in tema di imposte sui redditi”.

Illustriamo nella presente circolare quanto previsto dal predetto Decreto Legislativo n. 216/2023.

Circolare n. 1 – 2024: NORMATIVA: LEGGE DI BILANCIO 2024

È entrata in vigore la Legge n. 213/2023 (Legge di Bilancio 2024); si fornisce un’analisi delle disposizioni di maggiore interesse per i datori di lavoro - sostituti di imposta.

Relativamente agli argomenti trattati si attendono i dovuti interventi da parte degli Enti competenti, che saranno oggetto di precise informative.

Circolare n. 19 – 2023: PARITA’ UOMO - DONNA

Si fornisce nella presente circolare sia un riepilogo della normativa oggi vigente in materia di parità di genere nel mondo del lavoro, sia quanto previsto dalla Direttiva UE n. 2023/970 “volta a rafforzare l'applicazione del principio della parità di retribuzione tra uomini e donne per uno stesso lavoro o per un lavoro di pari valore attraverso la trasparenza retributiva e i relativi meccanismi di applicazione”.

Seguiranno i dovuti aggiornamenti all’atto del recepimento, da parte del nostro ordinamento, di quanto disposto dalla predetta Direttiva dell’Unione europea.  

Circolare n. 18 – 2023: DECRETO LEGGE N. 145/2023: INDENNITA’ UNA TANTUM

Il D.L. n. 145/2023 ha previsto per l’anno 2023 il riconoscimento, a favore dei lavoratori a tempo parziale ciclico, dell’indennità una tantum introdotta dalla Legge di Conversione del Decreto “Aiuti”. L’INPS, con il messaggio n. 3977 del 10 Novembre 2023, ha fornito le prime indicazioni amministrative volte a consentire ai lavoratori interessati la fruizione dell’indennità una tantum.

Circolare n. 17 – 2023: BONUS CARBURANTE E MISURE FISCALI WELFARE AZIENDALE

Nelle circolari n. 03/2023, n. 08/2023, n. 10/2023, n. 13/2023 e n. 15/2023 abbiamo illustrato sia quanto disposto dal Decreto “Trasparenza” e dal Decreto “Lavoro” in materia di “bonus carburante” e di “misure fiscali per il welfare aziendale”, sia quanto chiarito dall’Agenzia delle Entrate in merito ai predetti istituti. L’INPS, con il messaggio n. 3884 del 6 Novembre 2023, fornisce i dovuti chiarimenti in merito alla gestione previdenziale dei fringe benefit sopra citati.
Ad integrazione delle precedenti circolari si riepiloga la disciplina dei fringe benefit 2023, riportando altresì quanto previsto dall’INPS nel proprio messaggio n. 3884/2023.

Circolare n. 16 – 2023: DECRETO LAVORO E CONTRATTO DI LAVORO

Nelle circolari n. 10/2023 e n. 13/2023 abbiamo illustrato, restando in attesa di un intervento interpretativo ministeriale, quanto disposto dal Decreto “Lavoro” in materia di “contratto di lavoro a tempo determinato”: il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è di recente intervenuto fornendo le prime indicazioni interpretative. Ad integrazione delle precedenti circolari si riporta quanto disciplinato dalla normativa oggi vigente e chiarito dal Ministero del Lavoro.

Circolare n. 15 – 2023: MISURE FISCALI PER IL WELFARE AZIENDALE E BONUS CARBURANTE

Nelle circolari n. 10/2023 e n. 13/2023 abbiamo illustrato quanto disposto dal Decreto “Lavoro” in materia di “misure fiscali per il welfare aziendale”: l’Agenzia delle Entrate è di recente intervenuta fornendo i necessari chiarimenti, anche relativamente al rapporto con il bonus carburante (trattato nella circolare n. 08/2023).

Ad integrazione delle precedenti circolari si riporta quanto oggi previsto dall’Agenzia delle Entrate.

Circolare n. 14 – 2023: ASSUNZIONI E STABILIZZAZIONI DEI RAPPORTI DI LAVORO

Si fornisce nella presente circolare un riepilogo degli incentivi e delle agevolazioni contributive disciplinate dalla normativa oggi vigente e rese operative a seguito dei dovuti interventi degli Enti competenti.

Circolare n. 13 – 2023: Legge di Conversione del Decreto “Lavoro”

È entrata in vigore la Legge n. 85/2023 di conversione del Decreto “Lavoro” (decreto portante “misure urgenti per l'inclusione sociale e l'accesso al mondo del lavoro”). Ad integrazione della precedente circolare n. 10/2023 si riepilogano le disposizioni (sia confermate, sia introdotte in sede di conversione) di interesse per i datori di lavoro privati.

Circolare n. 12 – 2023: CHIUSURA PER FERIE ESTIVE adempimenti urgenti

Si forniscono le istruzioni relative agli adempimenti urgenti da effettuarsi durante la chiusura dello Studio per il periodo delle ferie estive; adempimenti questi, relativi

  • agli infortuni sul lavoro;
  • alle assunzioni;
  • agli eventi da comunicarci alla riapertura degli uffici.

Circolare n. 11 – 2023: NORMATIVA: Decreto “Alluvione”

È entrato in vigore il Decreto Legge n. 61/2023 (Decreto “Alluvione”); decreto questo, volto a disciplinare “interventi urgenti per fronteggiare l'emergenza provocata dagli eventi alluvionali verificatisi a partire dal 1° maggio 2023”.

Il Decreto “Alluvione” interviene al fine di fronteggiare l’emergenza provocata dai recenti eventi alluvionali che hanno colpito l’Emilia-Romagna ed alcune zone delle Marche e della Toscana.

Si indicano le disposizioni di maggiore interesse in materia di lavoro.

Circolare n. 10 – 2023: NORMATIVA: Decreto “Lavoro”

È entrato in vigore il Decreto Legge n. 48/2023 (Decreto “Lavoro”); decreto questo, recante “misure urgenti per l'inclusione sociale e l'accesso al mondo del lavoro.

Si illustrano le novità di maggiore interesse per i datori di lavoro privati. Relativamente agli argomenti trattati si attendono i dovuti interventi da parte degli Enti competenti, che saranno oggetto di precise informative.

Circolare n. 09 – 2023: DIRETTIVA UE N. 2019/1937: Whistleblowing

È stato pubblicato il D.Lgs. n. 24/2023 volto all’attuazione della Direttiva Europea n. 2019/1937, riguardante la “protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione e recante disposizioni riguardanti la protezione delle persone che segnalano violazioni delle disposizioni normative nazionali”. Si indicano nella presente circolare le disposizioni introdotte dal D.Lgs. n. 24/2023 di interesse per i datori di lavoro ed i committenti privati.

Circolare n. 08 – 2023: Decreto “Trasparenza”: BONUS CARBURANTE

È entrata in vigore la Legge n. 23/2023 di conversione, con modifiche, del Decreto “Trasparenza” (recante “Disposizioni urgenti in materia di trasparenza dei prezzi dei carburanti e di rafforzamento dei poteri di controllo del Garante per la sorveglianza dei prezzi, nonché di sostegno per la fruizione del trasporto pubblico”).

La Legge di Conversione modifica la disposizione, illustrata nella precedente circolare n. 03/2023, relativa al trattamento fiscale e contributivo del “bonus carburante” riconosciuto al lavoratore dipendente nel corso dell’anno 2023.

Circolare n. 07 – 2023: DECRETO “MILLEPROROGHE”

È entrata in vigore la Legge n. 14/2023 di conversione, con modifiche, del Decreto “Milleproroghe” (recante “disposizioni urgenti in materia di termini legislativi”).

Si illustrano nella presente circolare le disposizioni, della Legge di Conversione, di interesse per i datori di lavoro.

 

Circolare n. 06 – 2023: LE PRESTAZIONI OCCASIONALI INPS

L’INPS è intervenuta al fine di fornire le indicazioni in merito all’applicazione delle nuove norme, introdotte dalla Legge di Bilancio 2023, in materia di prestazioni occasionali.

La presente circolare è volta a riepilogare quanto previsto dall’INPS

Circolare n. 05 – 2023: LA RIDUZIONE DELL’ALIQUOTA CONTRIBUTIVA

L’INPS con la circolare n. 07/2023 è intervenuta al fine di fornire le indicazioni e i dovuti chiarimenti in merito alla gestione della decontribuzione disposta, a favore del lavoratore dipendente, dalla Legge di Bilancio 2023.

Ad integrazione della precedente circolare n. 01/2023 si riporta quanto disposto dall’INPS.

 

Circolare n. 04 – 2023: Legge di Conversione del Decreto “Aiuti-quater”

È entrata in vigore la Legge n. 6/2023 di conversione del Decreto “Aiuti- quater” (decreto recante “misure urgenti di sostegno nel settore energetico e di finanza pubblica”).

La Legge di conversione conferma la disposizione illustrata nella precedente circolare n. 33/2022.

Circolare n. 03 – 2023: NORMATIVA: Decreto “Trasparenza”

Illustriamo nella presente circolare quanto previsto dal Decreto Legge n. 05/2023 (Decreto “Trasparenza”); decreto questo, recante “Disposizioni urgenti in materia di trasparenza dei prezzi dei carburanti e di rafforzamento dei poteri di controllo del Garante per la sorveglianza dei prezzi, nonché di sostegno per la fruizione del trasporto pubblico”. Si indica la disposizione (bonus carburante) di interesse per i datori di lavoro privati.

Circolare n. 02 – 2023: ESONERO CONTRIBUTIVO PARITÀ DI GENERE

L’INPS è intervenuto al fine di fornire le istruzioni per la presentazione della domanda di accesso all’esonero contributivo per i datori di lavoro del settore privato che abbiano ottenuto la certificazione della parità di genere.

Ad integrazione della precedente circolare n. 34/2022 si riporta quanto disposto dall’INPS.

 

Circolare n. 01 – 2023: LEGGE DI BILANCIO 2023

È entrata in vigore la Legge n. 197/2022 (Legge di Bilancio 2023); si fornisce un’informativa sulle novità di maggiore interesse per i datori di lavoro sostituti di imposta.

Relativamente agli argomenti trattati, si attendono i dovuti interventi da parte degli Enti competenti; interventi questi, che saranno oggetto si successive circolari.

Circolare n. 34 – 2022: esonero contributivo parità di genere

Il Ministero del Lavoro è intervenuto, con proprio decreto, a definire i criteri e le modalità di concessione dell’esonero contributivo per la parità di genere. In attesa delle istruzioni INPS, volte a stabilire i termini e le modalità di presentazione della domanda di accesso all’agevolazione, si illustra nella presente circolare quanto previsto dalla normativa vigente in materia.

Circolare n. 33 – 2022: NORMATIVA: Decreto “Aiuti-quater”

È entrata in vigore la Legge n. 175/2022 di conversione del Decreto “Aiuti-ter” (decreto portante “ulteriori misure urgenti in materia di politica energetica nazionale, produttività delle imprese, politiche sociali e per la realizzazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR)”). Ad integrazione delle precedenti circolari n. 27/2022 e n. 29/2022 si riepiloga, anche alla luce degli interventi dell’INPS, la disciplina relativa all’indennità una tantum di €. 150,00.

Circolare n. 32 – 2022: NORMATIVA: Legge di Conversione del Decreto “Aiuti-ter”

È entrata in vigore la Legge n. 175/2022 di conversione del Decreto “Aiuti-ter” (decreto portante “ulteriori misure urgenti in materia di politica energetica nazionale, produttività delle imprese, politiche sociali e per la realizzazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR)”). Ad integrazione delle precedenti circolari n. 27/2022 e n. 29/2022 si riepiloga, anche alla luce degli interventi dell’INPS, la disciplina relativa all’indennità una tantum di €. 150,00.

Circolare n.31 -2022: LEGGE DI BILANCIO 2022: esonero contributivo per ...

L’INPS, dopo una prima circolare volta a fornire le istruzioni operative ed i necessari chiarimenti normativi per la corretta gestione dell’esonero contributivo delle lavoratrici madri, è di recente intervenuto (messaggio n. 4042/2022) al fine di fornire ulteriori chiarimenti in merito alla misura agevolativa.

Riepiloghiamo quanto ad oggi previsto in relazione all’agevolazione in argomento.

Circolare n.30 -2022: MISURE FISCALI PER IL WELFARE AZIENDALE E BONUS CARBURANTE

Nelle circolari n. 23/2022 e n. 26/2022 abbiamo illustrato quanto disposto dal Decreto “Aiuti-bis” in materia di “misure fiscali per il welfare aziendale”, in attesa dei dovuti chiarimenti ad opera degli Enti competenti: l’Agenzia delle Entrate è di recente intervenuta fornendo i necessari chiarimenti, anche relativamente al rapporto con il bonus carburante (illustrato nella circolare n. 11/2022). Ad integrazione delle precedenti circolari si riporta quanto oggi previsto dall’Agenzia delle Entrate. .

Circolare n.29 -2022: INDENNITA’ UNA TANTUM €. 150,00

L’INPS è intervenuto al fine di fornire le istruzioni applicative in materia di indennità una tantum per i lavoratori dipendenti prevista dal Decreto “Aiuti-ter”. Ad integrazione della precedente circolare n. 27/2022, si riporta quanto disposto dall’INPS relativamente ai rapporti di lavoro subordinato.

Circolare n.28 - 2022: ULTERIORE INDENNITA’ UNA TANTUM €. 200,00

L’INPS con la circolare n. 111/2022 è intervenuto al fine di fornire le indicazioni e i dovuti chiarimenti in merito al riconoscimento dell’ulteriore indennità una tantum di €. 200,00, introdotta dal Decreto “Aiuti-bis” e dalla Legge di Conversione del medesimo Decreto.

Ad integrazione delle precedenti circolari n. 23/2022 e n. 26/2022, si riporta quanto disposto dall’INPS relativamente ai rapporti di lavoro subordinato.

Circolare n.27 -2022: NORMATIVA: Decreto “Aiuti-ter”

Illustriamo nella presente circolare quanto previsto dal Decreto Legge n. 144/2022 (Decreto “Aiuti-ter”); decreto questo, recante “ulteriori misure urgenti in materia di politica energetica nazionale, produttività delle imprese, politiche sociali e per la realizzazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR)”. Il Decreto “Aiuti-ter” prevede ulteriori interventi in favore di lavoratori per fronteggiare gli effetti economici della crisi. Si indicano le novità di interesse per i datori di lavoro privati.

Circolare n.26 -2022: NORMATIVA: Legge di Conversione del Decreto “Aiuti-bis”

È entrata in vigore la Legge n. 142/2022 di conversione del Decreto “Aiuti-bis” (decreto portante “misure urgenti in materia di energia, emergenza idrica, politiche sociali e industriali”).
Ad integrazione della precedente circolare n. 23/2022 si riepilogano le disposizioni (sia confermate, sia introdotte in sede di conversione) di interesse per i committenti ed i datori di lavoro privati.

***

Circolare n.25 -2022: LEGGE DI BILANCIO 2022: esonero contributivo per ...

Nella circolare 04/2022 abbiamo illustrato brevemente la misura agevolativa, introdotta dalla Legge di Bilancio 2022 a favore delle lavoratrici madri dipendenti, in attesa dei dovuti chiarimenti ad opera degli Enti competenti. L’INPS è di recente intervenuta (circolare 102/2022) fornendo le istruzioni operative ed i necessari chiarimenti normativi per la corretta gestione del nuovo esonero contributivo. Ad integrazione della precedente circolare ed in attesa di ulteriori chiarimenti, relativi ai rapporti di lavoro domestico, da parte dell’Ente Previdenziale riepiloghiamo e indichiamo quanto previsto dalla circolare INPS 102/2022. .

***

Circolare n.24 -2022: CODICE DELLE PARI OPPORTUNITA’ TRA UOMO E DONNA:

È intervenuta la modifica dell’art. 46 del “Codice delle pari opportunità” in forza della quale è ampliata la platea delle aziende destinatarie della norma relativa alla redazione del “rapporto sulla situazione del personale maschile e femminile”.

Si illustrano nella presente circolare le modifiche intervenute sulla disciplina contenuta nell’art. 46 del “Codice delle pari opportunità”, relativamente alle aziende destinatarie della predetta modifica.

***

Circolare n.23 -2022: NORMATIVA: Decreto “Aiuti-bis”

Illustriamo nella presente circolare quanto previsto dal Decreto Legge n. 115/2022 (Decreto “Aiuti-bis”); decreto questo, recante “Misure urgenti in materia di energia, emergenza idrica, politiche sociali e industriali”. Il Decreto “Aiuti-bis” prevede, fra le molteplici norme, tre importanti interventi in favore dei lavoratori per fronteggiare gli effetti economici della crisi. Si indicano le novità di interesse per i datori di lavoro privati.

***

Circolare n.22 -2022: NORMATIVA: Legge di Conversione del Decreto “Aiuti”

È entrata in vigore la Legge n. 91/2022 di conversione del Decreto “Aiuti” (decreto portante “Misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese e attrazione degli investimenti, nonché in materia di politiche sociali e di crisi ucraina”). La predetta Legge di conversione introduce un’indennità una tantum a favore dei lavoratori a tempo parziale ciclico verticale e conferma gli istituti indicati nella precedente circolare n. 14/2022.

***

Circolare n.21 -2022: CONCILIAZIONE VITA LAVORO – D.LGS. 105/2022

È entrato in vigore il D.Lgs. n. 105/2022 volto all’attuazione della Direttiva Europea n. 2019/1158, relativa all'equilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori e i prestatori di assistenza.

Il D.Lgs. 105/2022 reca disposizioni finalizzate a migliorare la conciliazione tra attività lavorativa e vita privata per i genitori ed i prestatori di assistenza; ciò al fine di conseguire la condivisione delle responsabilità di cura tra uomini e donne e la parità di genere in ambito lavorativo e familiare.

Si indicano nella presente circolare le disposizioni introdotte dal D.Lgs. n. 105/2022, integrate dagli intervenuti chiarimenti dell’INPS, di interesse per i datori di lavoro e i soggetti committenti privati.

 

***

Circolare n.20 -2022: DIRETTIVA UE N. 2019/1152: Decreto “Trasparenza”

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del n. 176 del 29/07/2022 il D.Lgs. n. 104/2022 (Decreto “Trasparenza”); detto decreto, in attuazione della Direttiva Europea n. 2019/1152 relativa “alle condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili nell’Unione Europea”, è volto a disciplinare il diritto del lavoratore all'informazione sugli elementi essenziali del rapporto di lavoro e sulle condizioni di lavoro.

Si indicano nella presente circolare le disposizioni introdotte dal D.Lgs. n. 104/2022 di interesse per i datori di lavoro e per i committenti privati.

***

Circolare n.19 -2022: INDENNITA’ UNA TANTUM: CHIARIMENTI INPS

L’INPS con la circolare n. 73/2022 e il messaggio n. 2580/2022 è intervenuto al fine di fornire le indicazioni e i dovuti chiarimenti in merito al riconoscimento dell’indennità una tantum introdotta dal Decreto “Aiuti”.

Ad integrazione delle precedenti circolari n. 14/2022 e n. 17/2022, si riporta quanto disposto dall’INPS relativamente ai rapporti di lavoro subordinato (a tempo indeterminato, determinato, intermittente e stagionale), ai rapporti di lavoro parasubordinato e ai rapporti di lavoro domestico.

 

***

Circolare n.18 -2022: CHIUSURA PER FERIE ESTIVE DAL 06 AL 23/08/2022

Si forniscono le istruzioni relative agli adempimenti urgenti da effettuarsi durante la chiusura dello Studio per il periodo delle ferie estive; adempimenti questi, relativi

- agli infortuni sul lavoro;
- alle assunzioni;
- agli eventi da comunicarci alla riapertura degli uffici.

 

***

Circolare n.17-2022: DECRETO “AIUTI”: INDENNITA’ UNA TANTUM

Nella circolare 14/2022 abbiamo illustrato l’indennità una tantum introdotta dal Decreto Legge n. 50/2022 (Decreto “Aiuti”).

Ad integrazione della precedente circolare ed in attesa di alcuni chiarimenti da parte degli Enti Competenti riepiloghiamo e indichiamo alcuni punti di interesse del nuovo istituto; punti questi, relativi ai rapporti di collaborazione coordinata e continuativa, di lavoro intermittente e a tempo determinato.

 

***

Circolare n. 16 – 2022: DECRETO “RIAPERTURE”

NORMATIVA: Legge di Conversione del Decreto “Riaperture”

È entrata in vigore in 24/05/2022 la Legge n. 52/2022 di conversione del Decreto “Riaperture” (decreto portante “Disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell'epidemia da COVID-19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza”).

Ad integrazione della precedente circolare n. 10/2022, si indicano nella presente circolare le disposizioni della legge di conversione di interesse per i datori di lavoro privati; dette disposizioni derivano sia da quanto previsto dal Decreto “Riaperture”, sia da quanto previsto ex novo dalla Legge n. 52/2022.

***

Circolare n.15-2022: Legge di Conversione del Decreto “Ucraina”

È entrata in vigore il 21/05/2022 la Legge n. 51/2022 di conversione del Decreto “Ucraina” (decreto recante misure urgenti per contrastare gli effetti economici e umanitari della crisi Ucraina).
Ad integrazione della precedente circolare n. 11/2022, si indicano nella presente circolare le disposizioni della legge di conversione di interesse per i datori di lavoro privati.

***

Circolare n.14-2022: NORMATIVA: Decreto “Aiuti”

Illustriamo nella presente circolare quanto previsto dal Decreto Legge n. 50/2022 (Decreto “Aiuti”); decreto questo, recanteMisure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese e attrazione degli investimenti, nonché in materia di politiche sociali e di crisi ucraina”.

Il Decreto “Aiuti” prevede ulteriori interventi in favore di lavoratori, imprese e famiglie per fronteggiare gli effetti economici della crisi. Si indicano le novità di interesse per i datori di lavoro privati.

Circolare n.13-2022: LEGGE N. 32/2022 “FAMILY ACT”

È entrata in vigore la Legge n. 32/2022 (“Deleghe al Governo per il sostegno e la valorizzazione della famiglia”); legge questa, che delega il Governo ad emanare i Decreti Legislativi volti sia ad introdurre misure a tutela della genitorialità, sia a rafforzare le già esistenti misure a favore della famiglia.

Circolare n. 12 – 2022: Legge di Conversione del Decreto “Sostegni Ter”

È entrata in vigore la Legge n. 25/2022 di conversione, con modifiche, del Decreto “Sostegni Ter” (decreto portante “misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all'emergenza da COVID-19, nonché per il contenimento degli effetti degli aumenti dei prezzi nel settore elettrico”).

Ad integrazione della precedente circolare n. 05/2022, si riepilogano nella presente circolare le disposizioni di interesse per i datori di lavoro, confermate e/o modificate in sede di conversione.

Circolare n. 11 – 2022: CRISI UCRAINA - DECRETO LEGGE N. 21/2022

È entrato in vigore il Decreto Legge n. 21/2022; decreto questo, recante misure urgenti per contrastare gli effetti economici e umanitari della crisi Ucraina.

Si indicano le disposizioni di maggiore interesse in materia di lavoro.

 

Circolare n. 10 – 2022: Decreto Riaperture, Legge di Bilancio 2022

Illustriamo nella presente circolare quanto previsto dal Decreto Legge n. 24/2022 (Decreto “Riaperture”); decreto questo, recante “Disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell'epidemia da COVID-19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza”.

Si riportano inoltre recenti interventi degli Enti competenti relativi sia ad istituti introdotti dalla Legge di Bilancio 2022 (“riduzione dell’aliquota contributiva a carico del lavoratore” e “tirocini”), sia al nuovo obbligo di comunicazione preventiva dell’avvio dell’attività dei lavoratori autonomi occasionali.

Si indicano pertanto le novità di interesse per i datori di lavoro privati.

Circolare n. 09 – 2022: ASSEGNI PER IL NUCLEO FAMILIARE

Il D.Lgs. n. 230/2021 istitutivo dell’Assegno Unico e Universale ha abrogato a decorrere dall’01/03/2022 le disposizioni sull’assegno ai nuclei familiari con almeno tre figli minori; le prestazioni ai nuclei familiari con figli e orfanili; le detrazioni per figli fino a 21 anni.

L’INPS, con la circolare n. 34/2022, ha fornito le prime istruzioni in relazione all’abrogazione, per i nuclei familiari con figli e orfanili, delle prestazioni di Assegno per il Nucleo Familiare e di Assegni Familiari.

Si riporta nella presente circolare quanto disposto dall’INPS.

Circolare n. 08 – 2022: AGENZIA DELLE ENTRATE: Riforma Fiscale 2022

A seguito dell’entrata in vigore della Legge di Bilancio 2022 l’Agenzia delle Entrate è intervenuta con propria circolare al fine di fornire i chiarimenti sull’introdotta riforma fiscale; ciò con particolare riguardo: alle modifiche delle aliquote e degli scaglioni d’imposta, alla rimodulazione delle detrazioni spettanti in funzione della tipologia di reddito prodotto, al trattamento integrativo e alle modifiche delle detrazioni per carichi di famiglia intervenute a seguito dell’istituzione dell’assegno unico e universale.

Ad integrazione della precedente circolare n. 04/2022 si riporta quanto chiarito dall’Agenzia delle Entrate.

Circolare n. 07 – 2022: LAVORO AUTONOMO OCCASIONALE: aspetti fiscali e contributivi

Si riepilogano nella presente circolare gli aspetti fiscali e contributivi relativi alle prestazioni autonome occasionali, con particolare riferimento alle prestazioni che determinato nel corso dell’anno civile (01/01 – 31/12) redditi di ammontare superiore ad €. 5.000,00.

Circolare n. 06 – 2022: LAVORO AUTONOMO OCCASIONALE

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL), con la Nota n. 109 del 27/01/2022, è intervenuto al fine di fornire indicazioni in merito alle disposizioni sul nuovo obbligo di comunicazione preventiva dell’avvio dell’attività dei lavoratori autonomi occasionali.

Ad integrazione delle precedenti circolari n. 15/2021 e n. 02/2022, si riporta quanto previsto dalla Nota n. 109 del 27/01/2022

 

***

Circolare n. 05 – 2022: Decreto Sostegni Ter

È entrato in vigore il Decreto Legge n. 04/2022 (Decreto “Sostegni Ter”); decreto questo, con misure urgenti per le imprese e gli operatori economici, il lavoro, la salute e servizi territoriali, connesse all’emergenza da COVID-19.

Si indicano le disposizioni di maggiore interesse in materia di lavoro.

***

Circolare n. 04 – 2022: LEGGE DI BILANCIO 2022

È entrata in vigore la Legge n. 234/2021 (Legge di Bilancio 2022); si fornisce un’informativa sulle novità di maggiore interesse per i datori di lavoro sostituti di imposta.

Relativamente agli argomenti trattati, si attendono i dovuti interventi da parte degli Enti competenti; interventi questi, che saranno oggetto si successive circolari.

***

Circolare n. 03 – 2022: impiego della certificazione verde

Illustriamo nella presente circolare quanto previsto dal Governo in due recenti Decreti Legge, relativi alla proroga dello stato di emergenza nazionale (D.L. n. 221/2021) ed alle misure per fronteggiare l’emergenza Covid-19 nei luoghi di lavoro (D.L. n. 01/2022).

Si indicano pertanto le novità di interesse per i datori di lavoro privati.

***

Circolare n. 02 – 2022 LAVORO AUTONOMO OCCASIONALE

La Legge n. 215/2021 di conversione del Decreto Fiscale 2021 ha introdotto, in capo ai committenti di lavoro autonomo occasionale, il nuovo obbligo di comunicazione preventiva all’Ispettorato Territoriale del Lavoro.

L'Ispettorato Nazionale del Lavoro congiuntamente al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha fornito con Nota n. 29 dell’11/01/2022 sia le prime indicazioni operative relativamente all'obbligo di comunicazione preventiva dei lavoratori autonomi occasionali, sia gli indirizzi mail degli Uffici Territoriali a cui inoltrare le comunicazioni in argomento.

Ad integrazione della precedente circolare n. 15/2021 si riporta quanto previsto dalla predetta Nota n. 29 dell’11/01/2022.

***

 

Circolare n. 01 – 2022 ASSEGNO UNICO E UNIVERSALE

A seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del D.Lgs. n. 230/2021, riguardante l’istituzione dell’assegno unico e universale, l’INPS è intervenuto con proprio messaggio al fine di fornire le indicazioni necessarie per la presentazione della domanda online.

Ad integrazione della precedente circolare n. 14/2021 si riporta quanto previsto sia dal D.Lgs. n. 230/2021, sia dall’INPS nel messaggio sopra indicato.

***

Circolare nr. 15: Legge di Conversione del Decreto Fiscale

È entrata in vigore la Legge n. 215/2021 di conversione, con modifiche, del Decreto Fiscale (“misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili”); si riepilogano nella presente circolare le disposizioni di interesse per i datori di lavoro, confermate e/o modificate in sede di conversione.

Si segnala che l’applicazione di alcune delle norme è subordinata alle necessarie indicazioni ed autorizzazioni da parte degli Enti competenti.

Circolare nr. 14: istituzione dell’assegno unico e universale

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto legislativo che istituisce l’assegno unico e universale; lo schema di decreto è ora al vaglio delle Commissioni Parlamentari. In attesa della pubblicazione del provvedimento in Gazzetta Ufficiale, prevista per la fine dell’anno 2021, si forniscono le prime indicazioni sull’istituto in argomento.

Circolare nr. 13: quarantena e malattia-periodo di sorveglianza attiva

Per consentire una corretta gestione degli eventi malattia ed in attesa delle dovute indicazioni INPS si riepiloga, ad integrazione della precedente circolare n. 11/2021, quanto disposto dal Decreto Fiscale in merito all’equiparazione alla malattia del periodo trascorso in quarantena con sorveglianza attiva o in permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva, dai lavoratori del settore privato.

Circolare nr. 12: assunzioni e stabilizzazioni lavoratrici donne

L’INPS con messaggio n. 3809/2021 è intervenuto al fine di fornire le ultime indicazioni in merito alla fruizione dell’esonero per le assunzioni e le stabilizzazioni delle lavoratrici donne effettuate nel biennio 2021-2022; esonero questo, introdotto dalla Legge di Bilancio 2021.

Ad integrazione della precedente circolare n. 01/2021, si riporta quanto previsto per l’accesso alle agevolazioni in argomento.

Circolare nr. 11: salute e sicurezza nei luoghi di lavoro: il decreto fiscale

È entrato in vigore il Decreto Legge n. 146/2021 (Decreto “Fiscale”); decreto questo, portante misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili.

Si indicano le disposizioni di maggiore interesse per i datori di lavoro privati.

 

Certificazione verde in ambito lavorativo – i chiarimenti del Governo

Il Governo, sul proprio portale istituzionale, è intervenuto al fine di fornire indicazioni in merito alle disposizioni sull’impiego delle certificazioni verdi in ambito lavorativo. Ad integrazione della precedente circolare n. 09/2021, si riportano le risposte del Governo alle domande sui DPCM riguardanti il green pass in ambito lavorativo privato.

Circolare nr. 09 - 2021: impiego della certificazione verde in ambito lavorativo

È entrato in vigore il Decreto Legge n. 127 del 21/09/2021 contenente disposizioni urgenti sull’impiego delle certificazioni verdi in ambito lavorativo; disposizioni queste, volte ad assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato.

Si forniscono indicazioni su quanto ad oggi previsto in ambito lavorativo privato.

Circolare nr. 08 - 2021: Legge di Conversione del Decreto “Sostegni Bis”

È entrata in vigore la Legge n. 106/2021 di conversione, con modifiche, del Decreto “Sostegni Bis” (“misure urgenti connesse all'emergenza da COVID-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali”); si riepilogano nella presente circolare le disposizioni di interesse per i datori di lavoro, confermate e/o modificate in sede di conversione.

Si segnala che l’applicazione di alcune delle norme è subordinata alle necessarie indicazioni ed autorizzazioni da parte degli Enti competenti.

Circolare nr. 07 - 2021: Decreto Lavoro

È entrato in vigore il Decreto Legge n. 99/2021 (Decreto “Lavoro”); decreto questo, portante le misure urgenti in materia fiscale, di tutela del lavoro, dei consumatori e di sostegno alle imprese.

Si indicano le disposizioni in materia di tutela del lavoro.

Circolare nr. 06 - 2021: Decreto Sostegni Bis

È entrato in vigore il Decreto Legge n. 73/2021 (Decreto “Sostegni Bis”); decreto questo, con misure urgenti per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e servizi territoriali, connesse all’emergenza da COVID-19. Si indicano le disposizioni di maggiore interesse in materia di lavoro.

Circolare nr. 05 - 2021: assenza per malattia Covid-19 e riammissione

Il Ministero della Salute è intervenuto con propria circolare fornendo le indicazioni da seguire per il rientro in azienda dei lavoratori a seguito dell’assenza per malattia Covid-19 o in caso di contatto stretto con un caso positivo al virus; in detta circolare è altresì riportata la certificazione che il lavoratore è tenuto a produrre al datore di lavoro ai fini della riammissione in servizio.

***

Circolare nr. 04 - 2021: Congedo 2021 per genitori

Con il D.L. 30/2021 il legislatore ha disciplinato un nuovo congedo indennizzato a favore dei genitori lavoratori dipendenti con figli affetti da SARS Covid-19, in quarantena da contatto, con attività didattica in presenza sospesa e con centri diurni assistenziali chiusi.
L’INPS è ora intervenuto fornendo le dovute indicazioni operative per la fruizione e la gestione del Congedo 2021 per genitori.

Circolare nr. 03 - 2021: Decreto Sostegni

È entrato in vigore il Decreto Legge n. 41/2021 (Decreto “Sostegni”); decreto questo, con misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all’emergenza da COVID-19. Si indicano le disposizioni di maggiore interesse in materia di lavoro.

Circolare n. 02 – 2021 - vaccinazione dei dipendenti

Il Garante per la privacy è intervenuto al fine di fornire indicazioni utili ad una corretta applicazione della disciplina sulla protezione dei dati personali nell’attuale contesto emergenziale

Circolare nr. 01 - gennaio 2021: LEGGE DI BILANCIO 2021

È entrata in vigore la Legge n. 178/2020 (Legge di Bilancio 2021); si fornisce un’informativa sulle novità di maggiore interesse per i datori di lavoro sostituti di imposta

CIRCOLARE N. 16 - 2020: proroghe dei termini per i versamenti

 

Il legislatore è intervenuto in materia di sospensioni e proroghe per versamenti e adempimenti fiscali e contributivi in scadenza nel mese di dicembre 2020. Si indica quanto previsto dalla normativa oggi vigente.

CIRCOLARE N. 15 - 2020: Decreto “Ristori” e Decreto “Ristori bis”

Si indica nella presente circolare un’analisi delle disposizioni in materia di lavoro introdotte dal Decreto Legge n. 137/2020 (Decreto “Ristori”, entrato in vigore il 29 ottobre) e dal Decreto Legge n. 149/2020 (Decreto “Ristori bis”, entrato in vigore il 9 novembre).

CIRCOLARE N. 14 - Tutela previdenziale della malattia

L’INPS ha fornito indicazioni operative e chiarimenti per i lavoratori aventi diritto alla tutela previdenziale della malattia, nell’ambito dell’attuale contesto emergenzialeSi riepiloga quanto chiarito dall’INPS.

CIRCOLARE N. 13 - Legge di Conversione del Decreto “Agosto”

È entrata in vigore la Legge n. 126/2020 di conversione, con modifiche, del Decreto “Agosto”; si riepilogano nella presente circolare le disposizioni di interesse per i datori di lavoro, confermate e/o modificate in sede di conversione. Si segnala che l’applicazione di alcune delle norme è subordinata alle necessarie indicazioni, autorizzazioni da parte degli Enti competenti.

CIRCOLARE N. 12 - 2020: emergenza sanitaria COVID-19 e Decreto “Agosto”

È entrato in vigore il Decreto Legge n. 104/2020 (Decreto “Agosto”); decreto questo, che introduce disposizioni recanti misure per il sostengo e il rilancio dell’economia, connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Si indicano nella presente circolare le novità di maggiore interesse per i datori di lavoro.

Genitore lavoratore dipendente e quarantena del figlio convivente

Con il D.L. 111/2020 il legislatore ha dettato disposizioni volte alla gestione del rapporto di lavoro del dipendente durante il periodo di quarantena obbligatoria del figlio convivente, per contatti scolastici.

EMERGENZA SANITARIA “COVID-19”: “Decreto Agosto”

Con il D.L. n. 104/2020, Decreto Agosto, il legislatore è intervenuto in materia di rateizzazione dei versamenti fiscali e contributivi precedentemente sospesi dalla normativa emergenziale COVID-19.

CIRCOLARE NR. 10 – 2020: REDDITI DI LAVORO: trattamento integrativo e ...

La legge di conversione n. 21/2020 ha reso operativo quanto previsto dagli artt. 1 e 2 del D.L. 03/2020.
Le disposizioni in argomento operano con riferimento alle prestazioni di lavoro rese dal 1° luglio 2020 e determinano il superamento del “Credito art. 1 DL 66/2014” (noto come “bonus Renzi”).
Si indica quanto previsto dalla normativa oggi vigente.

SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO: gli obblighi per i datori di lavoro

Si riepilogano i principali obblighi che i datori di lavoro sono tenuti a rispettare in materia di salute e sicurezza sul lavoro:

  • redazione del documento di valutazione dei rischi (DVR);
  • nomina del responsabile della sicurezza per la prevenzione e protezione (RSPP);
  • designazione del rappresentante di lavoratori della sicurezza (RLS);
  • nomina del medico competente, se tenuti alla sorveglianza sanitaria …

CIRCOLARE N. 09 – 2020: Legge di Conversione del Decreto “Liquidità”

Con la Legge n. 40/2020 di conversione del Decreto Liquidità il legislatore è intervenuto in materia di sospensioni e proroghe per versamenti e adempimenti fiscali e contributivi.

Si indica quanto previsto dalla normativa oggi vigente.

 

CIRCOLARE N. 08 - 2020: emergenza sanitaria COVID-19 e Decreto “Rilancio”

È entrato in vigore il Decreto Legge n. 34/2020 (Decreto “Rilancio”); decreto questo, che introduce disposizioni, valevoli sull’intero territorio nazionale, recanti misure in materia di salute, di sostegno al lavoro e all’economia, di politiche sociali, connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Si indicano nella presente circolare le novità di maggiore interesse per i datori di lavoro.

EMERGENZA SANITARIA “COVID-19”: le indennità

Si riepiloga la disciplina delle indennità ad oggi riconosciute ai lavoratori autonomi e ai lavoratori dipendenti privi di strumenti di sostegno al reddito, disciplinate dal Decreto “Cura Italia” e dal “Decreto Rilancio”.

Credito d‘imposta per le spese di sanificazione l’adeguamento dei...

EMERGENZA SANITARIA “COVID-19”: credito d‘imposta per le spese di sanificazione, l’adeguamento dei locali e l’acquisto di dispositivi di protezione individuale (Dpi)

Si fornisce una breve analisi delle misure – credito d’imposta - oggi vigenti per supportare i datori di lavoro nelle spese sostenute per la sanificazione degli ambienti di lavoro, per l’acquisto dei DPI e per l’adeguamento dei luoghi di lavoro alla normativa volta al contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica COVID-19.

 

Indennità per i lavoratori stagionali, intermittenti e autonomi

Il Decreto n. 10 del 4 maggio 2020 ha previsto il riconoscimento di un’indennità una tantum pari a €. 600,00, per il mese di marzo 2020, a favore dei lavoratori danneggiati dall’emergenza “COVID-19” e non coperti da altri interventi.
Tra i beneficiari rientrano: i lavoratori dipendenti stagionali appartenenti a settori diversi da quelli del turismo e degli stabilimenti termali, i lavoratori intermittenti e i lavoratori autonomi non coperti da altri interventi.

 

Bonus a favore dei lavoratori domestici

La Regione Lazio è intervenuta a favore dei lavoratori domestici, che abbiano subito una sospensione o cessazione dell’attività a seguito delle disposizioni di contenimento per l’emergenza sanitaria Covid-19, prevedendo l’erogazione a loro favore di specifico “bonus”.

 

Contributi Regione Lazio per sospensione tirocini

Si informa che la Regione Lazio a fronte della sospensione dei tirocini, a seguito delle disposizioni di contenimento per l’emergenza sanitaria Covid-19, ha previsto l’erogazione di un contributo a favore dei tirocinanti sospesi.

 

CIRCOLARE N. 07 - 2020: Legge di Conversione del decreto “Cura Italia”

È entrata in vigore la Legge n. 27/2020 di conversione del Decreto “Cura Italia”; nel riepilogare le disposizioni di interesse per i datori di lavoro si segnala la loro prevista ulteriore disciplina ad opera di normativa di prossima emanazione.

Si forniscono alcune indicazioni in materia di Covid-19 e sicurezza sul lavoro.

Rimborso alle imprese degli acquisiti dei dispositivi di protezione individuale

Sono aperti i termini per la prenotazione del rimborso delle spese sostenute dalle aziende per l’acquisto di dispositivi ed altri strumenti di protezione individuale finalizzati al contenimento e il contrasto dell’emergenza epidemiologica COVID-19. 

Le domande di rimborso devono essere presentate in modalità telematica, nel rispetto di 3 fasi fra loro successive: la prima fase prevede l’invio, entro le ore 18,00 del giorno 18 maggio 2020, della prenotazione del rimborso, attraverso uno sportello informatico dedicato. 

Contributi Regione Emilia-Romagna per sospensione tirocini

La Regione Emilia-Romagna, a fronte della sospensione dei tirocini a seguito delle disposizioni di contenimento per l’emergenza sanitaria Covid-19, ha previsto l’erogazione della somma di €. 450,00 a favore dei tirocinanti sospesi.

 

Proroghe dei termini per i versamenti fiscali e contributivi e per altri adempimenti ...

Con il DL 8.4.2020 n. 23 (c.d. “decreto liquidità”), pubblicato sulla G.U. 8.4.2020 n. 94 ed in vigore dal 9.4.2020, sono state previste:

  • ulteriori sospensioni dei termini di effettuazione dei versamenti fiscali e contributivi;
  • ulteriori proroghe per l’effettuazione di alcuni adempimenti fiscali.

CIRCOLARE N. 05 - 2020: emergenza sanitaria COVID-19 e sostegno ai lavoratori

A seguito dell’entrata in vigore del Decreto Cura Italia è intervenuta l’INPS al fine di fornire le prime indicazioni in merito

  • al congedo parentale straordinario e voucher baby-sitting;
  • ai permessi legge 104/1992;
  • all’indennità destinata ai professionisti, ai lavoratori parasubordinati, ai lavoratori autonomi iscritti alle gestioni obbligatorie, ai lavoratori stagionali, ai collaboratori sportivi.

Si illustrano sia le diverse prestazioni previste, sia le prime indicazioni operative fornite dall’INPS.

CIRCOLARE N. 04 - 2020: COVID-19 e Decreto “Cura Italia”

È entrato in vigore il 17/03/2020 il Decreto Legge n. 18/2020 (Decreto “Cura Italia”); decreto questo, che introduce disposizioni, valevoli sull’intero territorio nazionale, recanti misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Si indicano nella presente circolare le novità di maggiore interesse per i datori di lavoro, segnalando che l’applicazione delle norme è subordinata alle necessarie indicazioni degli Enti competenti.

EMERGENZA SANITARIA “COVID-19”: DISPOSIZIONI F24 IN SCADENZA

EMERGENZA SANITARIA “COVID-19”: sospensione dei termini per i versamenti di ritenute, contributi previdenziali e premi Inail operati a mezzo modello F24
Si indicano le disposizioni di recente introdotte dal “Decreto Cura Italia” (Decreto Legge n. 18 del 17/03/2020) in materia di versamenti a mezzo modello F24.

Image

Capitale Sociale € 30.000 i.v.
Iscrizione al Registro delle Imprese di Bologna – C.F. 02643071208
R.E.A 455491
P.IVA  02643071208